List Headline Image
Updated by List Builder on Jul 07, 2014
 REPORT
List Builder List Builder
Owner
23 items   1 followers   0 votes   124 views

Top Things to Do in Ancona, Italy, from a Cruise Ship - Created by BoostVacations.com Staff

Top Things to Do in Ancona, Italy, from a Cruise Ship - Feel free to add, vote or provide feedback to the list

Ancona Cathedral

Ancona Cathedral ( Italian: Duomo di Ancona, Basilica Cattedrale Metropolitana di San Ciriaco) is a Roman Catholic cathedral in Ancona, central Italy, dedicated to Saint Cyriacus of Ancona. It is the seat of the Archbishop of Ancona.

Santa Maria della Piazza

Santa Maria della Piazza is a church in Ancona, central Italy. The church, a fine example of Romanesque architecture in the city, was erected between the 11th and the 12th centuries. Before its construction, the site was home to two small Palaeo-Christian churches, dating to the 6th and 7th centuries.

Piazza del Plebiscito (Ancona)

Piazza del Plebiscito, conosciuta più comunemente come Piazza del Papa, insieme a Piazza della Repubblica (del Teatro), Piazza Roma e Piazza Cavour, è una delle quattro piazze centrali di Ancona. Tra esse è la più antica: fu aperta nel XV secolo; sino all'espansione cittadina seguita all'unità italiana fu la piazza centrale della città, la piazza grande in cui si incontravano i confini dei tre terzieri: Porto, Capodimonte e San Pietro.

Arco di Traiano (Ancona)

L' arco di Traiano di Ancona rappresenta una delle testimonianze monumentali più preziose dell'architettura romana. Di proporzioni assai eleganti, venne eretto dal Senato e dal popolo di Roma nel 100- 116 d.C. probabilmente ad opera dell'architetto siriano Apollodoro di Damasco in marmo proconnesio, in onore dell'imperatore che aveva fatto ampliare, a proprie spese, il porto della città, donando ai naviganti un più sicuro accesso all'Italia.

Monumento ai Caduti (Ancona)

Il Monumento ai Caduti della Prima guerra mondiale di Ancona si trova in piazza IV novembre, nel quartiere del Passetto. È posto al termine del lungo viale della Vittoria ed è collegato con il mare attraverso due ampie scalinate.

Chiesa di Santa Maria della Piazza

La chiesa di Santa Maria della Piazza si trova ad Ancona in piazza Santa Maria, nell'antico rione Porto. Eretta tra il XI e XII secolo, è un notevole esempio di stile romanico. Essa fu costruita su una chiesa paleocristiana del IV secolo restaurata nel VI; una parte del pavimento della chiesa attuale è in vetro per permettere la visione dei mosaici paleocristiani sottostanti.

Loggia dei Mercanti - Wikipedia, the free encyclopedia

The palace was begun in 1442 by architect Giovanni Pace, also known as Sodo, in an economically flourishing period for Ancona. It was built near the port, which was the trade point of the mercantile republic in medieval times, in order to provide a meeting point for the traders.

Museo Omero

Il Museo Tattile Statale Omero di Ancona è uno dei pochi musei tattili al mondo, nato per promuovere l'integrazione delle persone con disabilità visiva, è oggi uno spazio innovativo e piacevole in cui conoscere l' arte attraverso la sorprendente prospettiva delle mani.

Parco del Cardeto

Parco del Cardeto Localizzazione Stato Italia Località Ancona Informazioni generali Tipo parco urbano Superficie 35 ettari Inaugurazione 2005 Apertura Tutti i giorni dall'alba al tramonto secondo gli orari indicati agli ingressi Ingressi Via Panoramica, Piazzale Martelli, via Cardeto, via del Faro, via Birarelli Note il parco ospita anche le fortificazioni del Cardeto e dei Cappuccini, il vecchio faro pontificio e l'antico cimitero ebraico, uno dei più antichi d'Europa sito ufficiale Il Parco del Cardeto è il più vasto parco urbano di Ancona.

Museo archeologico nazionale delle Marche - Wikipedia

Il Museo archeologico nazionale delle Marche si trova ad Ancona, all'interno del cinquecentesco palazzo Ferretti. Documenta in modo pressoché completo la preistoria e la protostoria del territorio marchigiano; comprende ricche collezioni relative alla civiltà greca, romana e a quella dei Galli Senoni.

Porto di Ancona

Il è il primo porto italiano per traffico internazionale di veicoli e passeggeri, con oltre 1,5 milioni di passeggeri e 200.000 TIR ogni anno, e uno dei primi dell' Adriatico per le merci; per ciò che riguarda la pesca, i mercati ittici di Ancona sono nel loro insieme al secondo posto nell'Adriatico e al sesto posto in ambito nazionale I Dori, che nel 387 a.C.

San Domenico, Gubbio - Wikipedia, the free encyclopedia

The church of San Domenico, also sometimes called San Martino, is a medieval Roman Catholic church in the lower town of Gubbio, Umbria, in Italy. At one time, the church was dedicated to St Martin of Tours.

Chiesa di San Francesco alle Scale

La chiesa di San Francesco alle Scale è una chiesa di Ancona, costruita lungo la storica via Pizzecolli (o del Comune) come molti altri importanti edifici storico-artistici della città. La chiesa sorge all'apice di una scalinata in Piazza San Francesco.

Lazzaretto of Ancona - Wikipedia, the free encyclopedia

The Lazzaretto of Ancona, also called the Mole Vanvitelliana, is an 18th-century building constructed on an artificial island for the purpose of serving as quarantine station and Leprosarium for the port town of Ancona, Italy. The pentagonal building rises on an artificial island in the port which is now connected to the mainland by three bridges.

Museo diocesano (Ancona)

Museo diocesano di Ancona "Mons. Cesare Recanatini" Tipo religioso- storico Indirizzo piazzale del Duomo, 9 Ancona Il Museo diocesano di Ancona "Mons. Cesare Recanatini" ha avuto origine nel 1834 ed è ospitato dal 1952 nel Vecchio Episcopio, accanto al Duomo di Ancona; è di proprietà dell' arcidiocesi e testimonia efficacemente i venti secoli di storia cristiana della città.

Pinacoteca civica Francesco Podesti

La Pinacoteca civica "Francesco Podesti" di Ancona è sorta nel 1884. La sua istituzione è dovuta soprattutto al fervido interessamento del pittore anconetano Francesco Podesti, al quale la raccolta d'arte è stata ben presto dedicata. Raccoglie alcuni dipinti di valore universale per la storia dell'arte italiana e altri di grande interesse per la comprensione della pittura nelle Marche dal XIV al XIX secolo.

Arco Clementino

L' arco Clementino di Ancona rappresenta una delle testimonianze del periodo dorico del Vanvitelli. Fu eretto su volere di papa Clemente XII, vero e proprio mecenate di Ancona che, dopo la concessione del porto franco, incaricò il famoso architetto di ridisegnare il porto della città. Fu così che sorsero il Lazzaretto e il molo nuovo.

Forte Altavilla

Il Forte Altavilla è una fortificazione ottocentesca della città di Ancona, opera di Giuseppe Morando. A sud della città di Ancona, nel rione di Pietralacroce, si trova il Forte Altavilla, una fortificazione realizzata immediatamente dopo l'Unità d'Italia per respingere attacchi terrestri e non marittimi, anche se realizzata non distante dalle rupi e in posizione dominante sul mare Adriatico.

Chiesa dei Santi Pellegrino e Teresa

La chiesa dei Santi Pellegrino e Teresa è ubicata in pieno centro storico di Ancona, nella centralissima Piazza del Senato. La struttura è sita a pochi passi da altri luoghi di pregevole interesse storico e artistico della città, quali la cattedrale di San Ciriaco, il Palazzo del Senato, il Museo archeologico e l' Anfiteatro romano.

Teatro delle Muse

Teatro delle Muse Ubicazione Stato Italia Località Ancona Indirizzo Piazza della Repubblica, Ancona Dati tecnici Tipo sala rettangolare con tre ordini di gradinate e palchetti laterali Fossa presente Capienza 1147 posti Realizzazione Costruzione Esterno neoclassico del 1827, interni del 2002 Architetto Pietro Ghinelli [ Teatro delle Muse.org] Il Teatro delle Muse di Ancona è, tra i teatri in cui attualmente si tengono stagioni liriche, il 13° in Italia per capienza; è inoltre il più grande teatro delle Marche.

Palazzo del Governo (Ancona) - Wikipedia

Dopo l'incendio del 1348 del Palazzo degli Anziani qui venne trasferita la sede del potere civico. Sorse in forme semplici già prima del 1381, ma venne poi ampliato tra il 1418 e il 1450 inglobando una torre medievale.

Chiesa di Sant'Agostino (Ancona)

La ex chiesa di Sant'Agostino si trova ad Ancona. Fu eretta dagli agostiniani nel 1341 con il nome di Santa Maria del Popolo in questo luogo che era il punto di confluenza dei pellegrini per Roma e dalla costa.

Chiesa del Santissimo Sacramento (Ancona)

La chiesa del Santissimo Sacramento di Ancona fu concattedrale cittadina fino al 1986, prima dell'accorpamento della Diocesi di Ancona con quella di Osimo. Si trova di fronte al Teatro delle Muse, vicinissima al porto della città. L'attuale edificio è originario del 1538 e l'attuale sobria facciata cinquecentesca è l'unico resto del tempio primitivo.